lunedì 12 gennaio 2015

La mia composta invernale

Non ce n'è, questa resta la mia colazione preferita... ormai da non so quanti anni, in inverno, mi piace iniziare la giornata così: due fette di pane con tanta "composta" di mele e spezie; e poi il mio "cappuccino" special con latte di soia e orzo (o caffè... dipende da quanto mi ha fatto dormire la bimba di notte ;-)).


In questi giorni, ad esempio, mi piace far cuocere le mele con zucchero di canna, una stella di anice e un pezzetto di vaniglia (circa metà stecca). Intanto perché quando la preparo, la casa si impregna di un profumo meraviglioso e poi perché, visto che metto poco zucchero rispetto alle marmellate vere e proprie, ne posso mangiare un po' di più senza troppi sensi di colpa per la linea (e poi al mattino fa bene mangiare la frutta, no?!) ;-)

Buona colazione a tutti!


6 commenti:

  1. Che meraviglia...sento il profumo da qui ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti è davvero profumatissima! :-)

      Elimina
  2. ho iniziato con topino ed ora anch'io la mattina soia & Co.
    e questa composta sarebbe meravigliosa per il mio "& Co"!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova prova... è facile e veloce ma... crea dipendenza, ti avviso! eh eh, io ormai la faccio tutte le settimane! ;-)

      Elimina