mercoledì 24 settembre 2014

Torta all'uva di nonna Sandra

Nonna Sandra... beh in realtà sarebbe la mamma di mio marito ma siccome in casa nostra ormai tutto ruota attorno alla piccolina, mia suocera è diventata automaticamente... "la nonna"! ;-)
Ecco qui una torta buonissima che mi ha portato domenica quand'è venuta a trovarci (per la serie... lo so, sono super viziata!): una torta con l'uva di questo periodo; avete presente l'uva bianca senza semi? Io ne vado matta, non so quanti grappoli faccio fuori ogni settimana! 
Potevo non chiederle la ricetta per tutti noi?! Ovvio che no! E voilà...


Ingredienti per una teglia da forno (ne viene un bel po'!):
  • 150 g di burro 
  • 200 g di zucchero
  • 4 uova
  • 350 g di farina autolievitante
  • Un grappolo d'uva senza semini

Mescolate burro (a temperatura ambiente) con zucchero e uova. Aggiungete la farina e create un impasto morbido ma non liquido. Distribuitelo sulla teglia da forno (quella rettangolare tanto per intenderci) e livellate bene con la spatola; a questo punto mettete gli acini d'uva distanziati in modo uguale (ogni due centimetri circa). Infornare a 180° per 25 minuti e lasciate raffreddare. Spolverate con lo zucchero a velo (facoltativo) e tagliate in tanti cubotti uguali, ognuno con un acino d'uva dentro!

Buona colazione a tutti!


3 commenti:

  1. WOW..."tutto lì"???
    Talmente semplice che mi sembra strano che il risultato sia così splendido.
    Deve essere super-sofficiosa....slurp!!
    Torta perfetta per la colazione dei miei ragazzi.
    Capisco quando dici che ormai tutto ruota intorno a lei...Baciotti a tutti

    RispondiElimina
  2. Perfetta e soffice soffice!
    Che bello essere viziati in questo modo :)
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. sì care Stef e Daniela... questa torta è davvero super!!!!! super soffice, super veloce da preparare (e ahimè anche da mangiare! ;-)), super buona!!!! a prestooo

    RispondiElimina