lunedì 28 luglio 2014

Brunch estivo con torta salata ai fagiolini

Adesso vi racconto cos'ho fatto ieri.
Domenica di fine luglio. Si dorme un po' di più (anche perché la bimba ci tiene svegli di notte!) e la colazione si trasforma magicamente in brunch! (capita anche a voi?)

Visto che a Milano il tempo è bruttino e fresco, ho pensato di preparare una bella torta salata con due ingredienti di stagione che adoro: fagiolini e pomodorini. Una ricetta facile per ritrovare subito l'atmosfera estiva e vacanziera... anche a casa propria e con il tempo capriccioso!


Ingredienti:
  • Pasta sfoglia rettangolare
  • 2 uova
  • Un goccio di latte (io ho usato quello di avena, perché l'avevo aperto e dovevo finirlo!)
  • Olio extravergine di oliva
  • 10 pomodorini 
  • 250 g di fagiolini
  • Qualche scaglia di grana
  • Sale e pepe


Pulite e lessate i fagiolini. Nel frattempo, lavate e asciugate i pomodorini e tagliateli in due. Sbattete le uova con un po' di sale, pepe e grana. Aggiungetevi un goccio d'olio, i fagiolini a pezzetti e il latte.
Rivestite la teglia con la pasta sfoglia e versatevi dentro il composto. Decorate la superficie con i pomodorini, salatini in superficie e terminate con qualche scaglia di grana.
Infornate a 180° per 30 minuti circa...


Buon appetito!

8 commenti:

  1. Senza volerlo, grazie alla meravigliosa Benedetta, avete fatto una cosa veramente molto COOL: il BRUNCH!!!!
    Una torta salata simile la cucina mia mamma, ma invece dei fagiolini utilizza le zucchine, ma direi che vanno bene entrambi!!
    Quindi garzie a Benedetta per avervi fatto fare, inconsapevolmente, in pasto tipico anglosassone ^_^
    baciotti a LEI!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh... vero!!! grazie stef! PS: prossimamente una torta che ho fatto pensando a te! ;-))))) hi hi, ti ho incuriosito?

      Elimina
  2. curiosissssssssssima!!!!
    baciotti a tutte e due!!!

    RispondiElimina
  3. Fatta! È una delle più buone che abbia mai assaggiato, semplice e deliziosa! Ho aggiunto i fiocchi di latte, che da noi vengono chiamati Hüttenkäse, un po' di basilico e del peperoncino fresco.

    Mi piacciono sempre tanto le tue ricette!
    Grazie grazie grazie!
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow che bei complimenti, grazie Chiara! di dove sei???

      Elimina
  4. Laura, abito in Svizzera, in Ticino :-)

    Ehm ... rifatta ieri sera ...

    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. maddai, oggi ne faccio una nuova... un esperimento... se viene, la pubblico eh eh bacioni

      Elimina
  5. Dai! Mi piacciono un sacco gli esperimenti ... se la pubblichi la provo ;-)

    Chiara

    RispondiElimina