giovedì 10 aprile 2014

Biscotti zuccherini per una colazione perfetta

Avete presente le cosiddette "lingue di gatto"?! E i savoiardi? Beh, ecco, questa ricetta a mio avviso è un mix dei due famosissimi tipi di biscotti... L'ho trovata su una vecchia rivista di cucina e non ho potuto far a meno di provarla subito! :-)


Ingredienti:

  • 130 g di farina 00
  • 110 g di zucchero
  • 2 uova
  • zuccherini per decorare
Montate con le fruste elettriche le uova e lo zucchero per almeno una decina di minuti. Poi aggiungete lentamente la farina e continuate a mescolare con le fruste. A questo punto, con l'aiuto di un cucchiaino piccolo da caffè, versate su una teglia ricoperta di carta da forno delle striscette di impasto. 


Ricoprite con gli zuccherini e infornate a 180° per 15 minuti... sono pronti quando i bordi diventano marroncini. Lasciate raffreddare e...


Buona colazione a tutti, ma proprio tutti (gli amanti del caffè, quelli che senza il latte non possono carburare e quelli che prediligono un raffinato tè... sì, secondo me questi biscottoni vanno bene sempre!) :-)


4 commenti:

  1. Questi biscotti sono una coccola che farò stasera per colmare il vuoto lasciato da una torta mai cotta finita nell'immondizia :-((
    Mi spiego: ieri sera finalmente ho trovato il tempo di provare a fare la frolla all'olio con farina di riso.
    Impasto fatto, messo in frigo 45 minuti, forno già caldo.
    Ho steso l'impasto (ci vorrebbe meno olio di quanto ne ho messo), ho preso il barattolo di marmellata di fragoline di bosco (gelosamente custodito visto il prezzo) l'ho aperto e con un cucchiaio mi sono aiutata a far uscire la marmellata fino a che non mi sono accorta che sulla torta c'era anche il fondo del contenitore in vetro...
    Quindi che fare??? Visto che in casa mia nessuno è mangiatore di vetro, ho gettato tutto nella pazzatura... un nervoso, una rabbia...
    Di farne un'altra non avevo voglia...ma questi biscottini possono essere un valido aiuto per la mia tristezza...stasera o domani..chissà ^_^
    PS: l'impasto deve essere semi-liquidi? Grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh mamma che brutta cosa! ma come il fondo di vetro?!?!?!?!?
      dai dai, consolati con questi, che sono facilissimi, veloci e con pochi ingredienti (cosa che mi piace sempre tanto hi hi)....
      l'impasto sì è una crema semi-liquida. Io ti dirò che ho fatto due infornate: una più cotta e l'altra più "indietro"... quella più cotta secondo me è decisamente meglio!
      però va a gusti...:-)
      fammi sapere
      bacioni

      Elimina
  2. Che belli e saranno buonissimi! da preparare assolutamente!!!
    http://www.campiflegrei.na.it/index.php/category/gastronomia/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) a me sono piaciuti tanto... stavo quasi pensando di rifarli nel weekend eh eh a presto!!!

      Elimina