giovedì 5 dicembre 2013

Stelline decorative per la festa di Natale

Come vola il tempo! Tra 20 giorni è già Natale! E allora bisogna iniziare a esercitarsi per la grande maratona dei biscotti festivi... anche voi la fate? In casa mia è una tradizione: ogni anno vado a casa di mia mamma e via... sforniamo dolcetti di tutte le forme, i sapori e i colori. Oggi vi presento un esperimento: i miei normalissimi frollini a cui ho aggiunto però una glassa di cioccolato e qualche confettino di zucchero. Lo so che vi starete chiedendo cosa mi sia saltato in mente di farli verde acido! Ma c'è un motivo!!! Volevo fare delle prove per la festa di Natale che ogni anno organizziamo nel mio studio. E quali sono i nostri colori?! Verdino, bianco e nero!!! Eh eh. Ecco svelato l'arcano. :-)


Ingredienti per due teglie di biscotti:
  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero Zefiro Eridania... finissimo
  • 1 uovo
  • 120 g di burro
  • Glassa di cioccolato verde e confettini decorativi bianchi


Impastate il burro, lo zucchero e l'uovo; aggiungete la farina un po' alla volta e un goccio d'acqua per rendere più compatta la palla di frolla. Mettete in frigorifero per un quarto d'ora e nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato. Riprendete la pasta e stendetela con l'aiuto di un mattarello. Ricavate le formine che preferite e infornate a 180° per 15 minuti circa. Un volta fredde, ricopritele con la glassa e, prima che si asciughi, decorate con gli zuccherini... ecco fatto. 


Esperimento n° 1 riuscito (oddio, non sono stata proprio precisissima, anzi... ma in fondo era la prima volta che usavo la glassa di cioccolato, mi perdonate?!). 

Buona colazione e...
alla prossima infornata di biscotti natalizi!




9 commenti:

  1. Questi squitisissimi biscotti con il loro colore mi fanno venire in mente il Grinch...te lo ricordi con il suo completino verde anti-Natale.
    In fondo anche io mi sento un pò Grinch a Natale.

    Ma scusa, non ho capito una cosa: li fai cuocere con la glassa? Non si glassano dopo?? Forse ho letto male io.
    Allora: impasto, metto in frigo, stendo, glasso, zucchero...li mangiano crudi???
    Non arrabbiarti...sto scherzando!!!!!!
    Per la glassa: albume+zucchero a velo e poi colore alimentare? Più p meno in che dosi?
    ...azie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio... nooooo, era andata online per errore la bozza e non la ricetta definitiva. ora dovrebbe essere a posto! cmq sì tutto uguale ma ovviamente i biscotti vanno cotti prima della glassa... ma la glassa è di cioccolato!!!!!
      tu vuoi farla con lo zucchero? nel caso, io la farei semplice semplice: zucchero a velo, goccio d'acqua. Ed eventualmente goccina di colorante alimentare. :)

      Elimina
  2. ti ho mandata in panico...scusa...
    Ma la glassa al cioccolato come si fa?
    Cioccolato semplpicemente sciolto?
    Ti sto incasinando...
    Pensarai che rompi b*lle sta qui....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno hai la certezza che io ti leggo con attenzione...

      Elimina
    2. grandeeee, perdonami oggi sono sommersa di lavoro... domani ti scrivo con più calma, bacioni!

      Elimina
  3. perdonatissima :D chissà che bontà la mattina per colazione!! io li mangerei anche durante tutta la giornata eh... sia chiaro :D

    un bacione cara
    Sabri

    RispondiElimina
  4. Anch'io come Sabry li mangerei a qualsiasi ora :)
    Sai che anch'io nei prossimi giorni mi metterò a sfornare biscotti di ogni forma e non solo per la famiglia, ma anche per i regali :)
    Bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Super Daniela! :-) Io adoro i biscotti!!! E hai ragione, anche regalarli è bellissimo...

      Elimina