lunedì 4 novembre 2013

Cuoricini speziati (e altre dritte) per una colazione super romantica

Il post di oggi è dedicato alla mia amica Wedding Planner Marta Merlini e a tutte le spose che nel corso degli anni ha seguito con professionalità e passione, matrimonio dopo matrimonio. Un giorno Marta mi chiede: qual è la colazione ideale per il giorno dopo le nozze? Confesso che non ci avevo mai pensato! Ecco allora che scatta la fantasia. Premesso che quello che segue sono solo mie considerazioni personali (niente di scientifico!), ho provato a pensare a quello che secondo me non dovrebbe mai mancare in una colazione romantica, specie per i neo-sposi. Prima di tutto, una tavola curata nei minimi dettagli: tovagliette coordinate ai tovaglioli, tazze e piattini nello stesso stile della colazione che state per servire... Ad esempio, se volete essere molto "dolci", preparate come ho fatto io questa mattina, dei biscotti a forma di cuore (magari di dimensioni differenti, tanto per dare un po' di movimento al piatto) e abbinateli a tazzine in porcellana bianca. Il tutto servito su tovagliette delicate, originali, dai colori caldi (arancione, rosso, giallo...). E poi il cibo, vero protagonista delle colazioni: come bevanda, a me piace preparare un caffè aromatizzato o una cioccolata nerissima con un pizzico di peperoncino oppure un tè con le fave di cacao e le mandorle o alla vaniglia... Come dolce (sì perché non ci posso fare niente, per me la colazione romantica è una colazione dolce!) trovo che i biscotti siano perfetti. Oggi li ho creati con quel tocco in più che... a me fa impazzire, ovvero le spezie! ;-)


Ingredienti per una teglia di cuoricini:
  • 150 g di farina 00
  • 120 g di zucchero 
  • 80 g di burro
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino scarso di cannella
  • 1 cucchiaino scarso di zenzero in polvere
  • qualche chiodo di garofano in polvere (io li pesto nel mortaio)
  • un pizzico di pepe macinato (a me piace molto quello giamaicano, avete presente? poco piccante ma molto aromatico)


Create la frolla impastando lo zucchero e il burro, aggiungendovi poi l'uovo, il sale, la farina e le spezie. Lasciate riposare in frigorifero una mezz'oretta e poi stendete l'impasto con l'aiuto di un matterello. Ricavate i biscotti con le formine e disponeteli sulla teglia ricoperta di carta da forno. Cuocete a 180° per una decina di minuti e...

Buona colazione a tutti!!!




8 commenti:

  1. Ti comunico che sei riuscita a farmi comprare lo zenzero in polvere (altrocunsumo of course).
    In realtà volevo provare i minimuffin, ma ora questi cuoricini mi incuriosiscono....
    Appena provo ti dico ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hi hi a me piacciono da impazzire!!! :-) ma sono di parte ;-) fammi sapere... bacioni

      Elimina
    2. O MIO DIO!!!!
      Li ho preparati sabato notte mentre la famiglia dormiva profondamente, nel silenzio più totale.
      Il profumo che usciva dal forno di cannella e zenzero era strepitoso.
      I biscotti, che ho fatto rotondi perchè non avevi gli stampini, sono deliziosi...anzi erano deliziosi...
      Il piccoletto di casa se li è praticamente spazzolati tutti.
      Sicuramente li rifarò..

      Elimina
    3. Ho dimenticato di dirti che ho utilizzato la farino di riso e il risultato è ottimo!!!

      Elimina
    4. happy happy... sapere che vi sono piaciuti mi riempie di gioia! e lo zenzero è una delizia... presto ve ne scriverò altre di ricette "natalizie".... ho un repertorio infinito hi hi

      Elimina
  2. I biscottini in casa mia sono sempre i dolci più graditi :)
    Bellissimi questi cuoricini e hai dato dei bellissimi consigli :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero? ho sempre un po' paura a scrivere consigli di questo genere... insomma, non c'è niente di straordinario, è solo il mio modo di vedere le colazioni romantiche... però mi fa piacere condividere con voi! E sapere che a te sono piaciuti, mi riempie di gioia! grazie daniela!!! un abbraccio

      Elimina