lunedì 16 settembre 2013

Mini cakes fresche al cocco

È ufficiale: ho contagiato anche mio marito nella folle ricerca di ricette sempre nuove! E... ebbene sì, quella che vi sto per raccontare è una sua idea! ;-) Il "brainstorming" è nato dalla mia voglia di preparare una colazione fresca ma veloce, ovvero senza dover aspettare le ore di raffreddamento in frigorifero. E così dopo vari tentativi virtuali... ecco il frutto della nostra chiacchierata.


Cosa ne dite?

Ingredienti per 12 cakes. Per la base:
  • 150 g di farina 00 (a me piace tanto quella di Molino Spadoni, inutile che ve lo dica!)
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 70 g di zucchero
  • 70 g di burro
Per il ripieno:
  • 100 g di formaggio spalmabile o ricotta 
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di cocco grattugiato (io uso quello bio di Altromercato... ottimo!)

E ora veniamo alla preparazione. Per i "cestini", basta preparare una normalissima pasta frolla (impastando il burro con lo zucchero e aggiungendovi poi il tuorlo, la farina e se serve un goccio d'acqua fredda), stenderla con l'aiuto di un mattarello e poi ricavarne 12 tondi (anche a occhio! non so a voi, ma a me piace che siano irregolari) con cui foderare i pirottini da muffins. Poi si inforna per 10-15 minuti a 180°. Lo so, si dovrebbe ricoprire il fondo di ogni crostatina con della carta da forno e del "peso" (fagioli, riso, ecc.) ma, in tutta onestà, io non l'ho fatto! Tanto non essendoci lievito o albumi, non è che più di tanto possano "deformarsi". E poi volete mettere quanto tempo si risparmia?! Pazienza se il risultato non è proprio come quello della pasticceria ma in fondo è la nostra colazione fatta in casa, no?! ;-)

Mentre le basi cuocevano, ho preparato la crema, mescolando il formaggio, lo zucchero e il cocco. E l'ho messa in frigorifero giusto finché le crostatine non erano pronte e si erano un po' raffreddate. 


Infine, con un cucchiaino ho riempito di crema i cestini e... li abbiamo gustati insieme ad Anastasia, una miscela di tè neri aromatizzata con bergamotto, limone e fiori d'arancio. Un mix esplosivo, che a me piace bere freddo. PS: questo tè è della mitica marca russa "Kusmi Tea" (la conoscete? io la adoro! da quando qui a Milano hanno aperto uno dei loro negozi, devo dire che ogni tanto farci un salto è davvero rilassante; immergersi tra i profumi e i colori di tutte quelle scatolette su di me ha un potere magico).

Buona colazione a tutti!



7 commenti:

  1. Complimenti anche a tuo marito: idea fantastica, ne sono uscite delle crostatine pazzesche :)
    Ogni volta che non seguo i comandamenti della presentazione perfetta, mi sento in colpa, ma se anche tu ogni tanto salti certi passaggi.... almeno ci faremo compagnia :)
    Ti abbraccio e ti auguro buon inizio di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh, w la praticità e la rapidità! ;-) grazie cara, buona settimana anche a te!!!

      Elimina
  2. Hai contagiato anche lui...sei davvero formidabile!!!
    Questa ricettina mi intriga parecchio...uhmmm io adoro il cocco...
    Complimenti sia a te sia a tuo marito!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. visto?! ma non è mica l'unico! ieri mia mamma torna da un viaggio all'estero e cosa mi porta? una ricetta!!! ormai sono senza speranze... Laura=Colazione ahahah

      Elimina
    2. Bene bene bene!!!
      Non ti/ci resta che provare anche colazioni d'oltrealpe ^_^

      Elimina
  3. che belle Laura queste crostatine...anche se non perfette ma come hai detto tu vanno mangiate in casa e non esposte nella vetrina di una pasticceria!

    il ripieno di ricotta e cocco mi intriga un bel pò...

    bravo il maritino per la proposta!!!

    ciao
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)
      Sono davvero felice che ti sia piaciuta questa ricettina casalinga.

      A prestissimo, grazie grazie
      Laura

      Elimina