lunedì 9 settembre 2013

Cheesecake al cocco

Giornate frizzanti, giornate nebbiose, giornate quasi torride... un classico, settembre è il mese degli sbalzi. Climatici ma anche d'umore (almeno per me). Ecco perché in questo periodo passo dall'aver voglia di colazioni fumanti (cappuccino caldissimo con dolce ancora tiepido) alla necessità, come stamattina, di qualcosa di fresco, qualcosa che con i suoi sapori, profumi e colori mi tenga legata ancora un po' alla piacevole sensazione estiva e vacanziera. E così ho creato questo cheesecake al cocco...


Ingredienti per una teglia da 18 cm: 
  • 120 g di biscotti (stavolta ho usato quelli "alla panna", come mi ha suggerito la mia amica Bea... e in effetti la base è venuta buonissima!)
  • 100 g di burro
  • 200 g di formaggio spalmabile
  • 40 g di zucchero
  • 60 ml di latte
  • 1 uovo
  • 100 g di cocco grattugiato

Prima di tutto ho foderato la teglia con la carta da forno; poi vi ho disposto sul fondo un composto, ottenuto mescolando i biscotti tritati e il burro fuso. Ho messo questa "base" nel frigorifero per mezz'ora e nel frattempo ho preparato una crema sbattendo con una frusta l'uovo, lo zucchero, il formaggio spalmabile e il latte. E, per ultimo, ho incorporato il cocco. A questo punto ho ripreso la teglia, ho versato il composto formaggioso sopra i biscotti e ho infornato a 180° per 20 minuti circa (quando è cotto si vedono delle crepe in superficie). Ed eccolo qui. Se poi lo lasciate riposare in frigor tutta la notte, la mattina dopo sarà una meraviglia!  


My tips: sempre perché ci sono giorni in cui la mia colazione dev'essere fresca, frizzante ed energizzante (non chiedetemi perché), oggi insieme al cheesecake ho bevuto un infuso freddo spettacolare (anche questo preparato ieri sera). Non so se conoscete questa marca, si chiama "Løv Organic" e, oltre ad avere delle confezioni incredibilmente belle (da collezione!!!), realizza tè e infusi ottimi. La mia è l'"Acqua di frutti agli agrumi" (ovvio, cos'altro potevo bere vista l'improvvisa voglia d'estate?!) dal sapore delicato ma al tempo stesso gustoso (sì perché, diciamocelo, alcuni infusi sanno davvero di poco!), con frutta biologica e senza caffeina... Per farla breve, posso dirvi che stamattina ne ho già bevuti due bicchieri?! :-)

Buona colazione a tutti!


10 commenti:

  1. Buonissima questa cheese al cocco :)
    Una bella colazione per iniziare bene la giornata e soprattutto la settimana è quello che ci vuole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Daniela? ;-) Buon inizio di settimana carissima!!!

      Elimina
  2. Eccomi...sono tornataaaa.
    Questa cheese-cake è fenomenale.
    Anche io come te cambio spesso colazione in base all'umore e ieri sera sapendo che oggi ero in ufficio ho improvvisato una crostata con farina di riso e marmellata di albicocche.
    Forse un pò troppo dolce ma così l'inizio è stato "addolcito" ed ovviamente il mio classico e caro caffè americano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ben tornata!!!!! come sono andate le vacanze in montagna? forse non era così tanto freddo, no?!
      wow crostata con la farina di riso? devo provarla!!! come l'hai fatta?
      buona giornata!!!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Caspita che entusiasmo ^_^
    Livigno è una cartolina: bella, tranquilla e piena di fascino.
    In effetti un pò freddino faceva, ma durante il giorno il sole è caldo.
    Siano finalmente saliti su Trenino del Bernina (fantastico, merita davvero) e poi Livigno, Bormio, Passo dello Stelvio, passeggiate, "biciclettate" e qualche acquisto.
    Ma dopo qualche giorno di montagna abbiamo terminato le ferie al mare, accontentando tutta la famiglia: a chi piace il mare e a chi la montagna...

    Per la mia crostata ho sostituito la farina normale con quella di riso.
    In casa avevo una marmellata di albicocche biologica con la frutta a pezzettoni che era già parecchio dolce di suo ed avrei dovuto diminuire lo zucchero e/o aggiungere della frutta fresca che con la sua naturale acidità avrebbe diminuito la dolcezza...oppure no...bo...
    Comunque l'ho mangiata lo stesso ;-)


    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì, Livigno la conosco bene... bellissima! mentre il trenino del bernina... è una vita che vorrei prenderlo!!! poi per un motivo o per l'altro non ci riusciamo mai :( immagino che meraviglia!!!

      grazie per la crostata... proverò! :-)
      PS: massì, anche se era un po' dolce, hai fatto bene a sperimentare e mangiare! ;-)

      Elimina
  4. deliziosa questa ricettina al cocco! da provare!
    la conosco quella marca di te ... mi piace un sacco! ho assaggiato diverse varianti ... una piu buona dell'altra!

    stef, fatto anche io il viaggio sul trenino del bernina
    che meraviglia, son partita da san moritz però!
    "a bordo" ci hanno regalato una tisana con erbe di montagna e stella alpina ... freschissima e deliziosa in estate!

    buona giornata!
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì va beh, ma così mi fate proprio venire voglia di andare su questo incredibile trenino! mi sa che ci farò un pensierino quanto prima! ;-) buona giornata anche a te chiara!

      Elimina
    2. Chiara sei stata più fortunata di noi, perchè il servizio bar/ristorante è solo sui treni panoramici che, quando siano andati noi, erano tutti prenotati...pazienza!
      Il tragitto del trenino è fantastico, mi piacerebbe rifarlo in inverno perchè la linea funzione anche quando nevica.

      Elimina