lunedì 12 agosto 2013

Succhi di frutta home-made

Ed eccoci qui, di nuovo a Milano, tra i palazzi ardenti e i marciapiedi afosi.
Non vi nego che passare dal mare meraviglioso in cui mi trovavo a questa desolata pianura mi rattrista un pochino. Ma non mi lamento! Anzi, questa mattina, per ritrovare grinta ed entusiasmo, mi sono messa a preparare per colazione dei semplici ma gustosi succhi di frutta.


Ho riciclato delle vecchie bottigliette di vetro e le ho utilizzate per i succhi ottenuti inserendo nella centrifuga i seguenti frutti.

Succo n° 1:
  • 2 pesche saturnine 
  • 1 lime
  • 1 cucchiaino di zucchero


Succo n° 2:
  • 1 pesca gialla
  • 2 albicocche mature

Succo n° 3:
  • 3-4 albicocche mature
  • 1 lime
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • un pizzico di vaniglia in polvere

Buona colazione a tutti!!!

5 commenti:

  1. Succhi di frutta o smoothies che dir si voglia.
    Fatti con la frutta fresca sono sempri un successo sia tra gli adulti che tra i bambini.

    Mi spiace che le tue ferie siano finite, in effetti guardando le foto del vs B&B e pensare all'afosa Milano viene un pò di tristezza pure a me...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero?! va beh, dai, almeno in questi giorni non lavoro... il che rende Milano più sopportabile ;-)
      tu? niente vacanze?

      Elimina
    2. Fine mese...sembrano ancora così lontane, ma poi, come per tutti, appena iniziano finiscono subito!!!
      Cavoli...

      Elimina
  2. Il rientro è sempre un po' traumatico, purtroppo! I succhi fatti in casa sono una gran cosa sia per gli adulti che per i bambini :)
    Ben tornata e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela!!! Sì, hai ragione, i succhi sono perfetti anche per i bimbi... dissetano e fanno benissimo. E poi a farli in casa sai esattamente cosa bevi! :-) Buona settimana anche a te

      Elimina