lunedì 24 giugno 2013

Cheesecake scomposto di ciliegie con crema di pesche e cereali

Il cheesecake è buono. E su questo non ci sono dubbi. Però, diciamocelo, non è che uno ha sempre ore e ore a disposizione per prepararlo, soprattutto a inizio settimana. Ecco allora un'idea per risparmiare tempo senza rinunciare al sapore di questo dolce così gustoso e piacevole da ammirare. ;-)


Per 3-4 porzioni:
  • 1 vaschetta di formaggio spalmabile light (200 g circa)
  • 1 cucchiaio colmo di zucchero a velo vanigliato
  • 15 ciliegie (ormai è stagione!!!)
  • 2 pesche
  • 3-4 cucchiai di zucchero
  • una manciata di cereali croccanti con nocciole e mandorle

Come prima cosa ho pulito le pesche e le ho tagliate a pezzettini. Dopodiché le ho fatte cuocere in un pentolino con lo zucchero, per 15-20 minuti. Le ho frullate e lasciate raffreddare.

Nel frattempo, ho mescolato il formaggio con lo zucchero vanigliato, fino a farlo diventare una crema molto omogenea e vellutata, e vi ho aggiunto le ciliegie snocciolate, tagliate a fettine.

A questo punto ho disposto la salsa di pesche sui piatti, vi ho messo al centro una pallina di crema di formaggio e ho poi aggiunto in ogni piatto un cucchiaio di cereali croccanti con le nocciole e le mandorle.

Divertente vero?
Buona colazione a tutti e buon lunedì!


2 commenti:

  1. Ma che figata!!!
    Il cheesecake scomposto...
    Con il cucchiaio prendi un pò qua ed un pò là ed il gioco è fatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh... d'altronde in mancanza di tempo, ci si deve un po' ingegnare ;-) grazie stef! a prestissimo

      Elimina