venerdì 24 maggio 2013

Soffici "pan briochini" alle mandorle

Perdonatemi, oggi sono di frettissima... in realtà è tutta la settimana che corro come una matta. Non so, sembra che in questo periodo tutti abbiano bisogno dei lavori in tempo reale. Ma perché questa (falsa) urgenza? Non sarebbe meglio progettare e creare mettendoci un pochino di tempo in più ma sicuramente anche più testa? No, l'importante è che sia S-U-B-I-T-O. Mah. Capita anche a voi o sono io che sto vivendo in una realtà parallela?

Scusate lo sfogo, ma quando ci vuole ci vuole!
Oggi ho preparato dei "pan briochini" semplicissimi ma... adatti alla mia, fortunatamente leggera, intolleranza al lattosio. Secondo me per la colazione sono perfetti, con un po' di marmellata e un buon cappuccino di soia... una meraviglia!


Ho inserito nella macchina del pane i seguenti ingredienti (nell'ordine):
  • 100 g di panna di soia da cucina (si trova nei supermercati) 
  • 100 g di latte di mandorle
  • 1 uovo 
  • 1 cucchiaino scarso di sale 
  • 150 g di zucchero 
  • 450 g di farina Manitoba (la mitica farina d'America del Molino Spadoni)
  • una manciata di mandorle precedentemente tostate in un padellino antiaderente e affettate a pezzettini
  • 1 bustina di lievito secco 
Ho programmato l'impasto e fatto lievitare. Dopodiché ho creato tante palline, le ho disposte, l'una vicina all'altra, su una teglia ricoperta di carta da forno e le ho spennellate con un po' di latte di mandorle. Ho infornato a 180° per 15 minuti circa e, una volta sfornati, li ho spennellati con un po' di sciroppo (ottenuto sciogliendo in un pentolino 2 cucchiai di zucchero con 2 cucchiai d'acqua) e spolverati con degli zuccherini (se non li avete in casa, potete anche usare un po' di zucchero normale).


Buona colazione a tutti

6 commenti:

  1. Questi provo a farli, magari domani!
    Chissà se posso mettere 100g di latte al posto della panna di soia?
    Secondo te va bene ugualmente?
    Grazie mille!!! Sempre carinissime le tue ricettine!
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao chiara, sì sì, usa pure il latte, potresti fare tutto latte di mandorle. se poi ti piacciono le uvette, puoi aggiungere anche quelle (io le metto spesso perché mi piacciono da morire! ;-)). grazie ancora, buon esperimento... fammi sapere come va...

      Elimina
  2. Non ho latte di mandorle purtroppo! Le uvette, ottima idea! Grazie!
    E se mi riescono bene, domani ti metto la fotina ... (sono quella di fb ;-) )

    RispondiElimina
  3. il latte di mandorle al posto del latte è fantastico... un po' meno quello di soia... la farina manitoba della Spadoni invece l' ho appena comprata a le devo mettere alla prova con delle brioches :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì anch'io amo il latte di mandorle :-) quanto alla manitoba della spadoni, a me piace tantissimo... tra le farine che si trovano normalmente al super secondo me è una delle migliori ;-) fammi sapere come vanno le brioches! mmm chissà che buone, sento già il profumo! ;-)

      Elimina