lunedì 27 maggio 2013

Biscotti di riso al profumo di cocco

Nel week end, visto il freddo anomalo, mi è venuta voglia di accendere il forno per creare dei biscotti con la farina di riso che ricordassero i famosi "sablée" francesi che Simone adora. E così mi sono messa a tavolino, ho studiato un po' di proporzioni tra i vari ingredienti e... questo è il risultato. Purtroppo ha un grandissimo difetto: è difficile non finire la teglia in una volta sola! ;-)


Ingredienti per una ventina di biscotti:
  • 150 g di farina di riso (io ho usato la Pedon, che mi ha regalato mia suocera)
  • 70 g di zucchero a velo
  • 20 g di cocco grattugiato 
  • 2 tuorli d'uovo
  • 70 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio circa di zucchero
In una ciotola ho mescolato la farina di riso, lo zucchero a velo, il cocco grattugiato e il sale. Al centro di questo mix, ho aggiunto i tuorli d'uovo e il burro a pezzettini. A questo punto, ho mescolato con le punta delle dita e, una volta creata una bella palla compatta, ho messo tutto in frigorifero per un'ora abbondante. Dopodiché ho diviso l'impasto in 4 parti uguali che ho ammorbidito leggermente con le mani e ho arrotolato in questo modo su un piano ricoperto con un cucchiaio di zucchero:


Con un coltello a lama liscia, ho tagliato ogni rotolino in fette di circa 1 cm di spessore, che ho disposto su una teglia ricoperta di carta da forno. Ho infornato a 170° per 15 minuti circa e, una volta raffreddati, li ho regalati ai miei genitori e... ovviamente a Simone, mio marito. Carina come idea per la colazione, no? 

Buon esperimento a tutti!


12 commenti:

  1. Ciao Laura,
    è da parecchio che ti seguo in modo anomimo ma ora non potevo esimervi dal non commentare.
    Ieri mattina ho letto il tuo post e ieri sera (più notte che sera ^_^) ho informato ed appena sfornati ho dovuto assaggiarli, anche se caldi.
    Deliziosamente buonissimi, gustosamente profumati...
    Ovvio che la colazione sono la loro "morte" con una bella tazza di tè (vaniglia per me).
    L'unica modifica apportata: ho sostutuito la margarina al burro.
    Per il resto perfetta nelle dosi e nella spiegazione della procedura.
    Complimenti davvero!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono giornate, come oggi, in cui sono sommersa dal lavoro, dalle solite rogne quotidiane e non ti nascondo che ci sono momenti in cui penso che il mio blog forse è un po' una perdita di tempo, che non interessa a nessuno... e mi abbatto un po'. Poi arriva il tuo commento e il sorriso e la felicità tornano sul mio volto e su questo mio piccolo angolo virtuale. Grazie Stef! Grazie di cuore, perché le tue parole sono davvero importanti per me. Oggi più che mai. :-)
      PS: ho provato anch'io a farli con la margarina... e hai ragione, sono buonissimi anche così!

      Elimina
    2. Laura, sono davvero felice che con il mio piccolo ed insignificante commento sia riuscita a strapparti un sorriso.
      Di questi tempi è sempre più difficile riuscire a trovare dei brevi attimi di gioia, ti capisco: sempre di corsa, tutto e subito, stress e stanchezza a palate...

      Devi sapere che tutte le mattine appena arrivo in ufficio (a casa non ho la connessione e non la voglio avere per tanti motivi) mi connetto ed apro subito 3 blog di cucina ed il tuo è uno di questi.
      Mi auguro vivamente che tu non smetta perchè mi piace davvero il tuo "colazionepertutti".

      Grazie mille delle tue ricettine deliziose.


      Elimina
    3. Grazie grazie grazie! :-) Che onore essere tra i tuoi 3 blog preferiti... Ecco, ora ho un motivo in più per resistere! Buon pomeriggio

      Elimina
  2. E brava ma non resistere solo per Lei fallo anche per noi,che adoriamo le tue preparazioni.Ho voluto fare i biscotti a tutti i costi anche se non avevo il cocco e cosa ho fatto?Ho usato del nescafè per sostituirlo,ma senza pensare troppo alle proporzioni e xciò sono risultati un po' troppo amarognoli.Comunque chi li ha assaggiati ha apprezzato molto.Grazie e buon proseguimento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dire? GRAZIEEE!!! Grazie a tutti, davvero!!! PS: bellissima l'idea del caffè in polvere o dell'orzo solubile! :-) da provare sicuramente!!!

      Elimina
  3. Con un commento banale do dato il via a qualcosa...sono felice per te Laura!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ancora! PS: non era banale, anzi... Grazie davvero, Stef, è bello sapere che dall'altra parte del PC ci siete voi! :-) Buon pomeriggio

      Elimina
  4. Provati! Buonissimi :) ora voglio provare tutte le tue stupende ricette! ;) Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia!!! Sono davvero felice che ti siano piaciuti. A presto allora :)

      Elimina
  5. Wao...buonissimi!!!bravissima...ottima ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie grazie sono felice che vi siano piaciuti!!!!

      Elimina