venerdì 12 aprile 2013

Muffins con paté di olive e pinoli

Si avvicina la domenica, aria di relax in arrivo... e quindi perché non pensare di organizzare un bel brunch con gli amici o con la propria famiglia? Ovviamente in casa, così è più raccolto, divertente da preparare e... economico (che di questi tempi non guasta)! ;-)
Eccomi allora con un'idea sfiziosa ma rapida da preparare: i muffins salati (che a me piacciono tantissimo). Questa volta, li ho fatti al paté di olive taggiasche, grana e pinoli. Insomma, questo week end profumo di Liguria in giro per la casa! Lo sentite anche voi?! :-)


Ingredienti per 11 o 12 muffins:
  • 50 g di burro
  • 2 uova
  • 250 g di "farina che lievita" di Molino Spadoni
  • 90 g di paté di olive taggiasche 
  • 20 g di grana grattugiato
  • 130 ml di latte
  • Pinoli per decorare

Ho fatto sciogliere il burro in un pentolino e l'ho mescolato alle uova e alla farina. Poi vi ho aggiunto il paté, il latte e, infine, il grana. Ho versato l'impasto nei pirottini di carta dei muffins (riempiteli quasi del tutto, io resto sotto al bordo di qualche millimetro) e ho decorato con i pinoli. In forno a 170° per una mezz'oretta ed ecco fatto (vi accorgete quanto sono cotti perché sono belli gonfi e con qualche spaccatura al centro).


Buon brunch!!!


Nessun commento:

Posta un commento