venerdì 1 marzo 2013

Crumble di mele speziate

Belli e buoni. Non ce n'è, i crumble hanno sempre il loro fascino. Certo, quelli che si mangiano nei locali forse sono un po' elaborati e calorici, ma perché non provare a crearne uno più semplice da realizzare e più adatto alle nostre colazioni? Ecco la mia idea di crumble per questo primo giorno di marzo! ;-)


Ingredienti per 2/3 porzioni:
  • frutta di stagione... io ho usato 2 mele
  • 110 g di zucchero di canna (è ottimo il Dulcita di Altromercato)
  • mezzo cucchiaino di cannella e un anice stellato (se andate da Altromercato, ad esempio, potete sbizzarrirvi con le spezie e, al posto della cannella, potete utilizzare lo zenzero o i chiodi di garofano o la vaniglia)
  • 50 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • 30 g di mandorle a fettine

Ho fatto cuocere (per mezz'ora circa) le mele a pezzettini, insieme a 60 g di zucchero di canna, le spezie e un paio di bicchieri d'acqua. Nel frattempo ho impastato farina, burro, 50 g di zucchero e mandorle in una ciotola, creando "tante briciole di frolla". Quando le mele si sono ammorbidite e hanno rilasciato uno sciroppino dolce e speziato, le ho versate in una piccola teglia da forno (20 cm di diametro) precedentemente imburrata e le ho ricoperte con le briciole di frolla, creando uno strato uniforme alto circa 2 cm. Ho infornato a 180° per un quarto d'ora circa e poi ho lasciato raffreddare un pochino (secondo me il crumble, soprattutto speziato, è buono se è un po' tiepido). 

Buona colazione e buon week end a tutti!


Nessun commento:

Posta un commento