lunedì 31 dicembre 2012

Prima colazione dell'anno: cheesecake con arancia e cannella

Lo so, è un po' bizzarro, soprattutto in inverno, però a chi non piace il cheesecake? Se poi è leggero, sfizioso e con ingredienti stagionali e genuini... perché non prepararlo per colazione?! E così, ecco una nuova versione del mio adorato cheesecake, questa volta con arancia e cannella! Potrebbe essere un'idea per iniziare l'anno nuovo con una carica extra di buonumore e positività (nel caso, ricordatevi di prepararlo oggi per domani mattina).



Ingredienti per una teglia da 20 cm:
  • una decina di biscotti ai cereali
  • 50 g di burro
  • 5 o 6 cucchiai di marmellata di arance (io avevo in casa quella di Le Conserve della Nonna, una delle mie preferite, ma ovviamente voi utilizzate quella che vi piace di più!)
  • un cucchiaino abbondante di cannella in polvere 
  • 300 g di yogurt bianco 
  • 200 g di formaggio cremoso
  • 200 ml di latte 
  • 4 cucchiai di zucchero (oppure 2 se lo yogurt è già dolce)
  • 4 fogli di colla di pesce
  • 1 arancia e qualche cucchiaio di zucchero per la decorazione

Prima di tutto, ho spezzettato i biscotti e li ho mescolati al burro fuso per creare la base. Li ho messi sul fondo della teglia e lasciati raffreddare nel frigorifero per una mezz'oretta. Nel frattempo, ho creato la crema mescolando il formaggio, lo yogurt, la cannella e lo zucchero. Ho ripreso la teglia con la base di biscotti e vi ho spalmato sopra la marmellata d'arance. A questo punto ho messo la teglia nel congelatore per una decina di minuti e sono andata avanti con la crema; per completarla, infatti, ho scaldato il latte e vi ho sciolto dentro la colla di pesce (precedentemente ammollata nell'acqua fredda per un paio di minuti). Ho lasciato raffreddare un po' il latte e, una volta tiepido, l'ho unito alla crema "cheese". Infine, ho tirato fuori la teglia dal freezer, vi ho aggiunto la crema e ho messo il composto nel frigorifero per qualche ora (se la fate di sera, la mattina dopo è semplicemente perfetta!).



Last but not least, la decorazione, ovvero le zeste d'arancia caramellate: belle e... buone! Per prepararle, ho tagliato a fettine sottili sottili la scorza dell'arancia, stando molto in superficie (le zeste si ottengono eliminando la parte bianca e amara della buccia) e le ho messe in un padellino con un bel po' di zucchero (5 o 6 cucchiai) e un bicchiere d'acqua. Ho fatto andare sul fuoco per un quarto d'ora circa e poi ho adagiato le zeste (con l'aiuto di una forchetta, altrimenti ci si scotta!) su una teglia rivestita di carta da forno; una spolverata di zucchero e via in forno per pochi minuti, giusto il tempo di caramellare.


La mattina dopo, le zeste sono pronte per abbellire il cheesecake insieme a una spolverata di cannella.

Buon anno, cari amici di Colazione per tutti, che il 2013 ci regali la giusta carica per realizzare i nostri progetti ed essere sempre più soddisfatti e sereni.
Laura


Nessun commento:

Posta un commento