lunedì 5 novembre 2012

Torta nocciolosissima

Premessa n° 1: a mio marito piacciono molto le nocciole. Premessa n° 2: avevo un po' di farina di nocciole da finire. Inevitabile conseguenza: mi sono inventata una torta super nocciolosa che mi consentisse di finire gli avanzi e al tempo stesso far felice Simone ;-) A giudicare dal risultato, sono riuscita in entrambi gli obiettivi: dispensa più ordinata e torta... divorata in 2 giorni! Voi cosa ne dite?


Ecco cos'ho utilizzato:
  • 300 g di farina 00 per dolci 
  • 50 g di farina di nocciole 
  • 100 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 5 cucchiai di crema di nocciole (non so se la conoscete, ma quella di Altromercato con cacao, nocciole e anacardi è una delizia!!!)
Per prepararla, ho miscelato le due farine, un pizzico di sale e il lievito; ho aggiunto lo zucchero e il burro. Ho incorporato le uova e ho impastato per bene tutto quanto. Ho steso il composto in una teglia precedentemente imburrata e ho infornato a 180° per 20 minuti circa.
Dopo aver fatto raffreddare la torta, l'ho tagliata in due con un coltello lungo e l'ho "farcita" con la crema di nocciole... una spolverata di zucchero a velo e via, pronta per essere mangiata!
PS: è buonissima anche il giorno dopo.

Buona colazione (nocciolosa) a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento