lunedì 13 agosto 2012

Tortine solari alle carote

Finalmente vacanzaaa!!! Ebbene sì, da venerdì sono ufficialmente a casa! E visto che per il mare dovrò aspettare ancora un po', ho pensato di portarmi avanti preparando la mia pelle bianco-grigiastra al sole. In fondo mi sono detta: se è vero che le carote aiutano... perché non traformarle in simpatiche tortine per la colazione?! Ok non faranno miracoli, ma chissà... intanto sono buonissime da mangiare! ;-)

E poi ve le consiglio per vari motivi: perché le carote fanno bene, perché queste tortine non sono particolarmente caloriche e soprattutto perché le ho inventate dopo aver fatto, nel corso degli anni, tentativi su tentativi... quindi, fatemi contenta, provate questi dolcetti! ;-)

Dosi per 8 tortine (io ho usato gli stampini da muffins, tanto per capire le dimensioni):
  • 5 carote di medie dimensioni
  • 5 noci tritate
  • 1 uovo
  • 100 gr di farina 00
  • 30 gr di burro
  • 60 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 1 cucchiaio di miele
Preparare le tortine è facilissimo, anche perché io adotto un metodo molto poco professionale, ma vi assicuro che il risultato è ottimo comunque! ;-)
In poche parole, dopo aver tritato le carote e le noci, butto tutti gli ingredienti nella mia bella ciotolona e mescolo mescolo mescolo...
Poi metto negli stampini (ricordatevi i pirottini di carta così non si attaccano) e inforno per 15-20 minuti a 160° (sono pronti quando il mitico stuzzicadente esce asciutto).
Facile no?!

Buona colazione a tutti!

2 commenti:

  1. A proposito degli ingredienti delle tue ricette, che mescolati danno vita a qualcosa di buono e di nuovo, ricordo questi versi di un poeta imperiale romano che si trovano nel poemetto La torta, qui nella traduzione di Giacomo Leopardi:
    Fan que' cibi, in perdendo lor virtute/una di molte lor virtù perdute.

    RispondiElimina
  2. Grazie mille, che meraviglioso commento! Mi sento lusingata!!! :-)

    RispondiElimina