venerdì 24 agosto 2012

Croissant o fagottini? E se fossero crostate?

Tranquilli, non sono impazzita. O forse sì? :-)
Sarà che sento avvicinarsi l'atmosfera della Costa Azzurra (sìììì tra poche ore si parte!), ma oggi avevo una gran voglia di croissant. Guardando in freezer mi sono accorta di avere un rotolo di pasta frolla pronta, quella che si usa per le crostate, avete presente? A questo punto vi starete chiedendo cosa c'entra la frolla con i croissant... Beh, a dire il vero, nulla. Però ho provato comunque a creare. Ed ecco il risultato.


Come vi sembrano? Buone erano buone, ve l'assicuro!!! ;-)
Per prepararne quattro, ho preso la frutta che mi era rimasta in casa prima della partenza per le tanto agognate vacanze, ovvero 1 mela e 1 pesca. Le ho tagliate a fettine e le ho fatte cuocere in un pentolino per 5 minuti con un po' di zucchero e vaniglia. Poi ho preso la mia frolla pronta, l'ho tagliata in 4 triangoloni e l'ho bucherellata con una forchetta.




Ho appoggiato al centro di ogni triangolo un cucchiaio di frutta semi-cotta e ho arrotolato fino a formare delle specie di croissant. Poi ho spennellato con un po' di albume ogni rotolino e spolverato con lo zucchero (se avete quello di canna, ancora meglio!).
Ho messo tutto in forno a 180° per 15 minuti e...

Buona colazione a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento