lunedì 23 luglio 2012

Pesche sotto forma di marmellata

Cosa c'è di più sano ed energizzante di un po' di frutta fresca a colazione?!
Alzi la mano chi non ama, ad esempio, le pesche noci! Così profumate, allegramente colorate e, diciamocelo, comode da mangiare (non dobbiamo neanche sbucciarle!).
Se però la frutta "nuda e cruda" vi sembra un po' tristarella di primo mattino e la marmellata troppo zuccherosa... ecco la mia golosa alternativa, che ho preparato anche ieri sera.
Volete vedere come ho fatto? Mi sono attrezzata con:
  • 2 chili di pesche noce
  • 200 gr di zucchero (potete usare anche quello di canna, viene benissimo!)
  • mezza stecca di vaniglia (se non la conoscete, provate quella di Altromercato-Commercio Equosolidale... è ottima!)
  • 2 o 3 fogli di colla di pesce, detta anche gelatina in fogli (la trovate in tutti i supermercati, di solito è insieme al lievito e agli altri ingredienti per fare i dolci)
E poi... guardate qui (aiutooo, il mio primo video, speriamo vi piaccia!).


MY TIPS  
  • Mettete un bicchiere d'acqua prima della cottura, per non far attaccare la frutta
  • Togliete la stecca di vaniglia prima di passare tutto con il frullatore a immersione (altrimenti vi troverete fastidiosi pezzettini scuri tra i denti... ci sono passata!)
  • Lasciate la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per qualche minuto prima di aggiungerla alla frutta cotta già frullata... e poi mescolate bene per farla sciogliere del tutto!
  • Consumatela in fretta perché essendo preparata con poco zucchero si conserva in frigorifero solo per pochi giorni!
La mattina seguente, sarà un piacere spalmarla sulle vostre fette di pane preferite!

Buona colazione a tutti! 

4 commenti:

  1. Che dire...i primissimi post li ricordo come una grande emozione. In bocca al lupo per questa nuova avventura e, quando vuoi, ci sono :-)
    C.

    RispondiElimina
  2. Verissimo, Chiara! Un'emozione pazzesca!!! Grazie grazie grazie e... crepi il lupo! ;-)

    RispondiElimina
  3. Complimenti Laura, ho detto a Tatiana di guardare il video e provare a fare la marmellata...non pensavo fosse così semplice

    RispondiElimina
  4. Sì, in effetti questo è un metodo semplicissimo e abbastanza veloce! non è una vera e propria marmellata, per cui l'ideale è consumarla in fretta... però è molto molto buona!!! ;-) Provatela e, mi raccomando, fatemi sapere com'è andata!

    RispondiElimina