mercoledì 25 luglio 2012

Colazione al Re Fosco

Oggi niente ricette perché vi racconto la mia mattinata di ieri.
Riunione in centro alle 9.30, un invito a nozze: chiamo la Franci, mia super collega, e via, anticipiamo di mezz'ora l'incontro per poterci fare una bella chiacchierata pre-meeting davanti a un caffè. Dove?
Siete mai stati in via San Calimero a Milano? Credo sia uno dei pochi angoli della mia città che riesce sempre a sorprendermi: nel bel mezzo della super-caotica zona di Porta Romana, questa piccola via pedonabile regala una quanto mai rara sensazione di tranquillità e spensieratezza.
Qui, al numero 7, Tatiana, per tutti "la Tati", gestisce da circa 3 anni il Re Fosco Bar, un locale raccolto dove si vede che ogni dettaglio è stato scelto con cura e passione.
Così io e la Franci entriamo, ordiniamo 2 caffè e chiediamo alla proprietaria di consigliarci qualcosa  di goloso da abbinare: tra baguette con burro e marmellata, yogurt con cereali biologici e tante altre delizie, ci viene indicata la specialità della casa, ovvero le brioches doppio burro servite calde e farcite al momento in base ai gusti dei clienti (se vi interessa, la crema pasticcera la fa lei, la Tati, tutti i giorni!). Come resistere? Impossibile!



Se poi capistaste da queste parti a pranzo o all'ora dell'aperitivo-cena, i piatti forti sono le tartare, sia di carne che di pesce, con insoliti e ricercati abbinamenti.


Buona colazione a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento